Sicurezza

Il 29 giugno 2004 John Bambenek, ricercatore informatico, ha annunciato di avere scoperto una delle più sofisticate forme di truffa degli ultimi anni ai danni degli utenti Internet. Si trattava del caso di un nuovo programma malevolo progettato per rubare numeri di carte di credito, password e altri dati usati dagli utenti per accedere a siti finanziari o compiere operazioni bancarie. Grazie a una finta immagine inserita in un pop-up pubblicitario il programma riusciva a penetrare sul PC della vittima e installarvi un programma per registrare i tasti battuti dall’utente. Questo sofisticatissimo sistema era, però, del tutto inoffensivo nel caso fosse stato installato il software in grado di cancellare ogni vulnerabilità, reso disponibile gratuitamente da Microsoft già tre mesi prima.

Perchè abbiamo aperto la sezione sicurezza con questa frase? La risposta è molto semplice: perchè la sicurezza è forse l'aspetto più importante riguardante un personal computer. Oggi quasi tutti noi usiamo un home-banking per effettuare operazioni interbancarie oppure semplicemente per controllare l'estratto conto del nostro conto corrente, senza alzarci dalla sedia del nostro ufficio; ma ci rendiamo conto che facendo questo con un computer non del tutto protetto è come regalare la nostra carta di credito ad un furfante-hacker presente in chissà quale parte del mondo?

Detto questo possiamo spiegare come difenderci da questi rapinatori informatici e come DOMUSMEDIA può aiutarci in questo intento. Riportiamo qui sotto il decalogo della sicurezza stilato da Microsoft già da diversi anni ma che non tutti conoscono o credono sia importante conoscere:

Decalogo della sicurezza

  1. Assicurate il vostro PC dal punto di vista fisico
  2. Utilizzate un antivirus aggiornato
  3. Eseguite regolari backup del PC
  4. Utilizzate password forti e cambiatele regolarmente
  5. Adottate il sistema di cifratura per le informazioni più importanti
  6. Navigate in Rete in modo prudente
  7. Installate un firewall
  8. Usate la posta elettronica in maniera sicura
  9. Aggiornate il sistema periodicamente
  10. Proteggete le vostre connessioni

Apparentemente può sembrare un incubo, dover rispettare tutte queste regole è un altro lavoro, oltre quello che già svolgiamo... per questo è opportuno servirsi di una società come DOMUSMEDIA, il cui mestiere è proprio quello di assistere il proprio cliente, anche sulla sicurezza informatica.

Quanto costa "proteggersi"?

Premettendo che la sicurezza del nostro pc non ha prezzo, ci è capitato diverse volte di ricevere una chiamata da un cliente che, a seguito di un guasto, un virus o un altro malfunzionamento del pc, aveva perso dei dati fondamentali.
E' capitato purtroppo (per fortuna raramente) che nemmeno l'esperto tecnico DOMUSMEDIA riuscisse a recuperare quei dati, nonostante il cliente disperato fosse disposto a sborsare qualunque cifra per riaverli.

Questo dimostra che è meglio spendere poco all'inizio e stare tranquilli, che poi spendere troppo alla fine e rischiare di non risolvere nulla; a volte purtroppo i danneggiamenti causati da virus o semplicemente "sbalzi di corrente" sono irreversibili per il nostro computer.

Alla luce di questo, Microsoft ha stimato anche la formula che racchiude il costo della sicurezza:

COSTO TOTALE = COSTO INIZIALE DI ACQUISTO + INSTALLAZIONE + MANUTENZIONE

dove le prime due voci si pagano "una tantum", mentre la manutenzione è di solito rappresentata da un contratto che si rinnova ogni anno, e che ci renderà sicuramente la "vita informatica" più tranquilla.

Contatta subito DOMUSMEDIA, passando alla sezione CONTATTI, per scoprire cosa propone in termini di sicurezza!

 

 

Glossario dei pericoli informatici sotto forma di software:

Virus
Worm
Spam
Trojan horse
Adware, Spyware e Hijack
DOMUSMEDIA
Piazza Francesco Caraffa, 12 00123 - ROMA
Tel. e fax: 06/3038959 - E-mail:
C.F. e P.I. 09503901002